Seleziona una pagina

Le News di ComuniCAAbile

Pubblicazione graduatoria Bando servizi educativi 2017

1. Per ragioni di privacy qui è pubblicata solo la graduatoria che darà diritto ad usufruire dei servizi come descritti nel bando.
Coloro che hanno partecipato al bando stesso, riceveranno via mail l’intero verbale del consiglio direttivo in cui sono state valutate le domande e creata la graduatoria. Chiunque altro sia interessato potrà visionare tale documento su richiesta.
2.Si ricorda che a parità di punteggi è stata data precedenza ai soggetti con isee più basso.

comuniCAAbile

ComuniCAAbile è un associazione di volontariato senza scopo di lucro. L’Associazione nasce dall’idea di un gruppo di persone che si occupano di disabilità e comunicazione aumentativa (CAA). A CHI SI RIVOLGE Alle persone con disabilità, alle loro famiglie ed ai loro care givers con lo scopo di migliorarne la qualità della vita e la partecipazione, promuovendo l’utilizzo di strategie di comunicazione aumentativa e alternativa COS'E' LA CAA “La CAA è il termine usato per descrivere l’insieme di conoscenze, tecniche, strategie e tecnologie che facilitano e aumentano la comunicazione in persone che hanno difficoltà ad usare i comuni canali comunicativi, soprattutto il linguaggio orale e la scrittura (…). La CAA rappresenta un’area della pratica clinica che cerca di ridurre, contenere, compensare la disabilità temporanea e permanente di persone che presentano un grave disturbo della comunicazione sia sul versante espressivo, sia sul versante ricettivo, attraverso il potenziamento delle abilità presenti, la valorizzazione delle modalità naturali e l’uso di modalità speciali COME CONTATTARCI E-mail: comunicaabile@gmail.com".
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso la foto di Centro Benedetta D’Intino.1 month ago
Ogni persona ha il diritto di dare voce alle proprie preferenze e ai propri sentimenti. Nel mese di ottobre, mese internazionale della CAA, vogliamo ricordare con voi i diritti specifici da garantire nelle interazioni con le persone con grave disabilità, così come illustrato nella Carta dei Diritti dei Comunicazione, redatta dal National Joint Committee per le necessità comunicative di persone con disabilità grave.
#OttobreMeseCAA #CartaDirittiComunicazione
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso il video di Istituto Giannina Gaslini.1 month ago
Congresso organizzato dall'Istituto Gaslini con il titolo "La Comunicazione Aumentativa Alternativa in età evolutiva (CAA).

La CAA rappresenta un'area della pratica clinica che cerca di ridurre, contenere,compensare disabilità comunicative temporanee o permanenti, limitazioni nelle attività e restrizioni alla partecipazione di persone con severi disordini nella produzione del linguaggioe/o della parola e/o di comprensione, attraverso il potenziamento delle abilità prsenti, la valorizzazione delle modalità naturali della persona e l'uso di modalità speciali.
comuniCAAbile
Istituto Giannina Gaslini
Congresso organizzato dall'Istituto Gaslini con il titolo "La Comunicazione Aumentativa Alternativa in età evolutiva (CAA). La CAA rappresenta un'area della pratica clinica che cerca di ridurre, contenere,compensare disabilità comunicative temporanee o permanenti, limitazioni nelle attività e restrizioni alla partecipazione di persone con severi disordini nella produzione del linguaggioe/o della parola e/o di comprensione, attraverso il potenziamento delle abilità prsenti, la valorizzazione delle modalità naturali della persona e l'uso di modalità speciali.
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso un link.4 months ago
Una bambina affetta da una rara malattia, una mamma che cerca la strada per comunicare con lei e scopre un metodo (CAA), un approccio clinico, per far comunicare più persone possibili. E nasce un progetto ambizioso: creare il primo paese dove il metodo s
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso la foto di Centro Benedetta D’Intino.5 months ago
Che cos'è la CAA?
La Comunicazione Aumentativa Alternativa è un approccio clinico nato per rispondere ai bisogni comunicativi di persone prive di linguaggio orale, a causa di gravi patologie neurologiche congenite o acquisite.
Viene definita Alternativa perchè utilizza strategie e tecniche diverse dal linguaggio parlato.
Viene definita Aumentativa in quanto non si limita a sostituire o a proporre nuove modalità comunicative ma, analizzando le competenze del soggetto, indica strategie per incrementare le stesse.
👉🏻bit.ly/CosaèCAA
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso il post di Paola Bombaci.5 months ago
Carissimi
sono mamma di un ragazzo affetto da autismo e presidente di Ama Asti. Scrivo per lanciare un appello pubblico al Comune di Asti affinchè venga rinnovata la concessione dei locali al Mago Povero, per continuare l'attività del Museo dell'immaginario.
Queste solo solo alcune foto che testimoniano i bei momenti trascorsi con i nostri ragazzi in questo luogo.
Questo luogo, Antonio Catalano e tutti i suoi collaboratori hanno accolto con amore e attenzione ragazzi e bambini di AMA con altri coetanei.
Questo museo che parla ai sensi, senza il bisogno delle parole è il luogo ideale per i nostri bambini e ragazzi, luogo dove ci si incontra e si socializza senza le barriere del verbale,
Per questo credo che la sua chiusura si una perdita per tutta la cittadinanza, in particolare per quelle persone che lavorano nel campo dell'educazione e del sociale e per chi ancora crede nella forza dell'immaginazione e della fiducia in un mondo accessibile e inclusivo.
Chiedo, quindi, al Sindaco e agli assessori di rivalutare la scelta, nell'interesse di tutti, ma soprattutto dei più piccoli e dei più deboli.
comuniCAAbile
comuniCAAbile ha condiviso il suo post.6 months ago
Vi aspettiamo,
sabato 26 Maggio al DLF ore 20
alla cena di COMUNICAABILE
insieme ai nostri camerieri Speciali pronti a prendere le vostre ordinazioni....
Per prenotare telefonate allo 0141531660

“È tempo che i genitori insegnino presto ai giovani che nella diversità c’è bellezza e c’è forza”

Maya Angelou